Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione di “The Passenger. Nigeria” ed. Iperborea

22 Aprile @ 19:00 - 20:30

Venerdì 22 aprile alle 19 presentiamo il nuovo numero del libro-magazine The Passenger dedicato alla Nigeria. Insieme al caporedattore Marco Agosta partecipano il giornalista Gabriele Santoro e la giornalista e attivista Bridget Ohabuche (in collegamento dalla Nigeria).

L’incontro si terrà in libreria e online sulla nostra pagina Facebook. Per partecipare in presenza è necessario prenotarsi scrivendo a [email protected] ed è obbligatorio esibire il Green pass base.
Fin dalla sua indipendenza dal Regno Unito nel 1960, la Nigeria è vissuta in uno stato di crisi permanente. Il collante per questo paese, diviso ma con «l’ossessione dell’unità nazionale», è stata la dipendenza dal petrolio, che ha però eroso istituzioni e sviluppo economico-sociale e portato corruzione, colpi di stato, disastri ambientali. Sotto molti aspetti l’arrivo della democrazia, nel 1999, non ha migliorato le cose: si stima che cento milioni di nigeriani, la metà della popolazione, vivano sotto la soglia di povertà. Soprattutto, è la violenza diffusa a dipingere un quadro sconfortante: dai terroristi di Boko haram ai nuovi movimenti secessionisti armati, fino alla piaga dei rapimenti, che miete sempre più vittime e può colpire chiunque. Come si vive in un paese in cui lo stato è, nel migliore dei casi, assente? In cui manca la corrente sei mesi all’anno, la sanità e l’istruzione pubbliche sono inesistenti e l’esercito, schierato in ognuno dei 36 stati che formano la federazione, non riesce a contenere la violenza? In questo quadro l’unica società possibile è quella del «fai da te», che germoglia dove e come può. Non appena nasce il minimo barlume di opportunità, i nigeriani sfoderano tutto il dinamismo e l’imprenditorialità repressi, e inventano: app finanziarie per ovviare all’inaccessibilità del sistema bancario, una rivoluzione energetica solare per rendersi autonomi dalla rete elettrica pubblica (ma anche metodi artigianali – e inquinanti – di raffinare il petrolio), e-commerce su Instagram per vendere afrodisiaci tradizionali, film a budget ridottissimo, libri e musica che riscuotono successi in tutto il mondo. Nessun altro paese del continente africano è permeato dalla stessa vivacità. E mentre la generazione dei generali che ha vinto la guerra civile e governato il paese per sessant’anni è ormai agli sgoccioli, il rifiuto di sempre più giovani di voltarsi dall’altra parte davanti all’ingiustizia e alla violenza (di stato e non) apre spiragli di speranza: forse le forze più vitali riusciranno a prendere in mano il futuro del paese. E, come sono abituate a fare, ad aggiustarlo.

Dettagli

Data:
22 Aprile
Ora:
19:00 - 20:30
Categoria Evento:
Sito web:
https://www.facebook.com/events/1097892367607118

Organizzatore

Libreria GRIOT
Telefono:
0658334116
Email:
info@libreriagriot.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Libreria GRIOT
Via S. Cecilia 1/a
Roma, Italia
+ Google Maps
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial