Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Presentazione di “Abu Avrahàm” di Manuel Bonomo Morzenti

18 Luglio @ 18:30

Giovedì 18 luglio alle 18,30 GRIOT ospita la presentazione del romanzo “Abu Avrahàm. Incontrarsi oltre la storia” di Manuel Bonomo Morzenti (Enrico Damiani Editore 2024)

L’autore ne discute con Simone Sibilio, professore di lingua e letteratura araba all’Università Ca’ Foscari di Venezia

All’inizio del Novecento, quando tutto è ottomano e ancora non si distingue fra Palestina e Israele, un bambino arabo di nome Yussuf, testardo e sognatore, scappa dal suo villaggio e arriva a Gerusalemme. Nella Città Santa viene accolto nella casa di un commerciante ebreo e si innamora di Leah e dei suoi occhi verdi: ne nascerà una famiglia di sangue misto.

Ma dopo la Seconda guerra mondiale, la frattura provocata dalla nascita dello Stato di Israele spinge Yussuf a fuggire nuovamente. E a tornare a “casa”, nel suo villaggio d’origine. Lì si costruirà una seconda famiglia, con una moglie araba, Maryam, e una discendenza altrettanto numerosa. Della sua vita precedente rimarranno solo delle dicerie e la kunya, quel particolare nome arabo che lega il padre al proprio primogenito: Yussuf sarà così per tutti Abu Avrahàm, il “padre di Avrahàm”, il primo dei figli – ebreo per parte di madre – lasciati a Gerusalemme.

Le due discendenze vivranno così separate per oltre mezzo secolo, divise da una Storia inclemente. Sarà Ismail, il primogenito palestinese di stanza a Roma, a riprendere le fila della vicenda di Abu Avrahàm e a svelare l’enigma impresso nel suo nome: figli e nipoti, tra cui l’irrequieto Sami, finiranno per incontrarsi e, loro malgrado, per riconoscersi, in un gioco di avvicinamenti timidi e allontanamenti sofferti. A unirli, nonostante tutto, ci sarà sempre la consapevolezza innegabile di condividere lo stesso sangue, la stessa memoria.

Dettagli

Data:
18 Luglio
Ora:
18:30
Categoria Evento:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial