SAVEUR DES DERNIERS MÈTRES, LE

Autore: Sarr, Felwine
Editore: Philippe Rey Éditions
ISBN: 9782848768540

14,00

Disponibile (ordinabile)

COD: 9782848768540 Categorie: , , ,

Descrizione

Questo libro celebra il viaggio e il suo fascino essenziale: l’incontro con l’inaspettato. Lo scrittore, economista, accademico Felwine Sarr evoca i luoghi che scopre durante i suoi viaggi e i paesaggi interiori che questi disegnano in lui. Dai luoghi della sua infanzia in Senegal alle città visitate – Kampala, Douala, Città del Messico, Mantova, Il Cairo, Istanbul, Port-au-Prince, Cassis -, l’autore ci fa vedere, sentire e ascoltare la vita di tutti i giorni, con i suoi angoli ciechi e le sue linee di fuga: secchi pieni di molluschi portati da donne che “camminano sull’acqua” verso l’isola di Kooko, il ritmo di un fado cantato in una strada di Lisbona, o il sapore particolarissimo degli ultimi metri di una corsa. L’accuratezza di una poesia dimenticata dal mondo, l’asprezza dei suoi echi disturbati. L’isola di Guior in Senegal è la matrice, un punto di ancoraggio e disancoraggio dove Felwine Sarr periodicamente ritorna. Perché se il viaggio suscita meraviglia di fronte all’altrove, è soprattutto un ritorno a se stessi, e un invito ad ascoltare le proprie voci più intime.