ROSIE CARPE

Autore: NDiaye, Marie
Traduzione: Quaquarelli, Lucia
Editore: Morellini
Collana: Griot
ISBN: 9788889550038
Pubblicazione: 20/10/2005

19,50

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788889550038 Categorie: ,

Descrizione

Rosie Carpe, giovane donna di colore, sbarca all’aeroporto di Pointe-à-Pitre, Guadalupa, in compagnia del figlio Titi, 6 anni. Ha lasciato la provincia francese, la sua casa, una vita di stenti e umiliazioni per raggiungere suo fratello maggiore, partito cinque anni prima. Inaspettatamente, ad attenderla all’aeroporto non c’è Lazare, ma un amico, Lagrand. A poco a poco Rosie scopre che il benessere dipinto e promesso dal fratello in realtà non esiste: Lazare è scomparso per sfuggire alla prigione, abbandonando una compagna e una figlia. In un’atmosfera di segreti sordidi, Rosie perde progressivamente il controllo di sé, entrando in un percorso fatto di alcol, una nuova gravidanza, uno sdoppiamento di personalità.