PLUS SECRETE MEMOIRE DES HOMMES, LA

Autore: Sarr, Mohamed Mbougar
Editore: Philippe Rey Editions
ISBN: 9782848768861

24,00

Disponibile (ordinabile)

COD: 9782848768861 Categorie: ,

Descrizione

Nel 2018, Diégane Latyr Faye, un giovane scrittore senegalese, scopre a Parigi un libro leggendario, pubblicato nel 1938: Le labyrinthe de l’Inhumain. Si sono perse le tracce del suo autore, chiamato al suo tempo il “Rimbaud Negro”, eclissatosi dopo uno scandalo innescato dalla pubblicazione del suo libro. Affascinato da questa storia, Diégane si mette allora sulle tracce del misterioso T.C. Elimane, affrontando le grandi tragedie del colonialismo e della Shoah. Dal Senegal alla Francia passando per l’Argentina, quale verità lo attende al centro di questo labirinto? Senza mai perdere il filo di questa ricerca che lo monopolizza, Diégane, a Parigi, frequenta un gruppo di giovani autori africani: tutti si osservano, discutono, bevono, fanno molto l’amore, e si interrogano sulle necessità. Si concentrerà in particolare su due donne: la sulfurea Siga, custode di segreti, e la fugace fotoreporter Aïda… Sempre inventivo, La Plus Secrète Mémoire des hommes è un romanzo straordinario, dominato dall’esigenza di scelta tra la scrittura e la vita, o anche dal desiderio di andare oltre la questione del faccia a faccia tra Africa e Occidente. È soprattutto una canzone d’amore per la letteratura e il suo potere senza tempo. Mohamed Mbougar Sarr con questo romanzo ha vinto il Prix Goncourt 2021, il più importante premio letterario di lingua francese.