NEL NOME DELLO SVILUPPO

Autore: TOMMASOLI MASSIMO
Editore: CAROCCI
Collana: Storia/studi e ricerche – fo
ISBN: 9788843071456
Pubblicazione: 23/01/2014

23,00

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788843071456 Categorie: , , Tag:

Descrizione

Sulla base di ricerche condotte a partire dagli anni Ottanta, il testo affronta aspetti delle politiche degli insediamenti umani, di sviluppo rurale e di aggiustamento strutturale, in relazione a conflitti violenti che ne hanno influenzato l’attuazione o che, talvolta, sono stati esacerbati da programmi governativi. Il volume tratta il retaggio dell’incontro coloniale nel definire le modalità di interazione con le istituzioni del governo centrale tra gli Iraqw della Tanzania; gli elementi di continuità e discontinuità nelle politiche di reinsediamento in Etiopia prima e dopo il regime del Derg; il ruolo svolto da istituzioni informali in contesti di sviluppo; il peso dei conflitti sull’azione della cooperazione internazionale. Le politiche di reinsediamento e villaggizzazione hanno segnato profondamente il rapporto tra popolazioni e Stato. I programmi che ne sono derivati, talvolta con il sostegno della cooperazione internazionale, hanno prodotto notevoli impatti socioculturali, economici e ambientali. Le analisi svolte nel libro sono rilevanti tanto per gli studiosi dello sviluppo quanto per gli specialisti di Africa sub-sahariana e gli operatori nel campo della cooperazione internazionale.