HAITI

Autore: Bello; Demarchi
Editore: INFINITO EDIZIONI
ISBN: 9788889602973
Pubblicazione: 01/01/2015

13,00

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788889602973 Categorie: ,

Descrizione

Bois Caiman, 22 agosto 1791: il sacerdote vudù Boukman lancia la rivolta degli schiavi, che porta alla nascita del primo Paese “nero” indipendente del mondo. Port-au-Prince, 12 gennaio 2010: in 35 secondi un terremoto devasta Haiti. Sbarcano 20.000 marines.
Oggi la comunità internazionale, Stati Uniti in testa, con la “scusa” della ricostruzione sta mettendo il futuro del Paese sotto tutela, rubandogli di fatto l’indipendenza. E il popolo haitiano rischia, ancora una volta, di restare escluso dai piani per il proprio sviluppo.