AFRICAN EUROPEANS. AN UNTOLD STORY

Autore: Otele, Olivette
Editore: Hurst
ISBN: 9781787381919

23,50

Disponibile su ordinazione

COD: 9781787381919 Categorie: , ,

Descrizione

Già nel III secolo, San Maurizio, un egiziano, divenne il capo della leggendaria legione tebana romana. Da allora, ci sono stati incontri riccamente vari tra quelli definiti “africani” e quelli chiamati “europei”. Eppure gli africani e gli europei africani sono ancora ampiamente ritenuti essere solo una presenza recente in Europa. Olivette Otele traccia una lunga eredità africana europea attraverso le vite di individui sia ordinari che straordinari. Scopre un passato dimenticato, dall’imperatore Settimio Severo, agli schiavi africani che vivevano in Europa durante il Rinascimento, fino ai migranti di oggi che si trasferiscono nelle città europee. Esplorando una storia che è stata a lungo trascurata, fa luce su questioni molto attuali oggi: razzismo, identità, cittadinanza, potere e resilienza. ‘African Europeans’ è un resoconto storico di un filo conduttore nella complessa storia dell’Europa.